Categorie
Ubuntu

Eliminare il suono delle vuvuzela con Ubuntu

vuvuzela

A qualcuno piacciono, altri le odiano ma è indubbio che siano il vero tormentone dei Mondiali di calcio 2010, sto parlando delle vuvuzela, le trombe sudafricane che vengono suonate ininterrottamente durante le partite.

Da qualche giorno si stanno sprecando gli howto su come eliminare il suono delle vuvuzela, il tutorial più completo che ho trovato è quello pubblicato su Felix’s Blog che descrive come filtrare le vuvuzela utilizzando Fedora. Ho cercato di adattarlo su Ubuntu 10.04 e la procedura è abbastanza semplice. In sintesi, una volta installati i programmi necessari su Ubuntu e configurati adeguatamente per il filtrare le frequenze delle vuvuzela, basterà collegare l’uscita audio della televisione all’entrata audio del computer e collegare l’uscita del PC a delle casse per diffondere il suono filtrato.

Vediamo quali sono i passi da seguire:

Per prima cosa aggiorniamo i repository di Ubuntu:

sudo apt-get update

quindi installiamo i programmi necessari:

sudo apt-get install jack-rack qjackctl

A questo punto lanciamo Jack Control (qjackctl) da root (è la soluzione più veloce):

sudo qjackctl

Dalla schermata del Jack Audio Connection Kit clicchiamo sul pulsante setup e configuriamo le impostazioni come in figura:

qjackctl

Fatto questo possiamo avviare il demone di Jack cliccando sul pulsante “Start” della schermata di Jack Audio Connection Kit.

Avviamo jack-rack sempre da root:

sudo jack-rack

Torniamo a questo punto all’interfaccia del Jack Audio Connection Kit (qjackctl) e clicchiamo sul pulsante “Connect” che ci farà apparire la schermata “Connections”. Nel tab Audio è necessario creare delle connessioni tra i nostri dispositivi audio e Jack Rack . Basta selezionare nella sezione “Readable Clients” “jack_rack3514” mentre nella sezione “Writable Clients” system e ripetere la stessa operazione anche con le altre due voci per avere un risultato come nell’immagine:

connessioni jackaudio

A questo punto manca soltanto la creazione dei filtri in Jack Rack per eliminare/attenuare il suono delle vuvuzela. Portiamoci sulla schermata di Jack Rack e aggiungiamo i quattro filtri che andranno ad agire sulle frequenze 233, 466, 932 and 1864 Hz. I filtri vanno creati tutti nello stesso modo: clicchiamo sul “+” quindi andiamo su “Frequency – Filters – Notch – Mag’s Notch Filter”. L’operazione va ripetuta per quattro volte. A questo punto i filtri andranno impostati come in figura:

jackrack frequenze

Per comodità riporto le frequenze dal primo al quarto filtro: “232,999985”, “465,999969”, “931,999939”, “1863,99987”.

Fatto questo basterà soltanto collegare con un cavo l’audio del televisore con l’ingresso del computer (il jack del microfono) e uscire dal jack delle cuffie verso delle casse. In questo modo il suono delle vuvuzela dovrebbe essere molto attenuato.

Come dicevo all’inizio, esistono altri metodi per filtrare le vuvuzela con Linux, come ad esempio l’utilizzo di Gstreamer, di MPlayer, oppure usando VLC. Se invece si vogliono metodi efficaci per eliminare le vuvuzela anche su Windows e Mac consiglio la lettura dell’articolo di Afterdawn Vuvuzela buzz ruining your World Cup? Get rid of it oppure l’utilizzo del programma Vuvuzela Filter