Categorie
Windows

Attivare Windows Installer in modalità provvisoria

Sono reduce da un paio d’ore di “kung fu” per fare ripartire Vista in modo normale, dopo che un Blue Screen of Death (BSOD) mi aveva improvvisamente negato l’accesso al sistema. Ad ogni tentativo di login ricevevo la tragica schermata blu. Così andando in modalità provvisoria (F8 all’avvio) ho iniziato a cancellare gli ultimi aggiornamenti installati e i programmi che avrebbero potuto causare il BSOD (dal dump della schermata blu riscontravo come possibile colpevole ntkrnlpa.exe).

Oltre a Nod32 (l’antivirus che uso e unica applicazione sul mio sistema a intervenire a livello del kernel di Vista), ho cercato di cancellare anche gli ultimi hotfix installati con Windows Update ma nel caso degli aggiornamenti ricevevo un errore relativo al fatto che Windows Installer non è attivo in modalità provvisoria.

Cercando su Google ho trovato una pagina di Symantec che , fortunatamente, è stata risolutiva. Ecco i passi necessari per attivare Windows Installer e permettere la disinstallazione di pacchetti .msi in modalità provvisoria:

Modalità Provvisoria (Safe Mode)

Aprire un prompt dei comandi (Start/Esegui/cmd) e digitare seguito da invio:

REG ADD "HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\SafeBoot\Minimal\MSIServer" /VE /T REG_SZ /F /D "Service"

A questo punto sempre dal prompt dare il comando:

net start msiserver

Modalità provvisoria con supporto di rete (Safe Mode with Network)

Aprire un prompt dei comandi (Start/Esegui/cmd) e digitare seguito da invio:

REG ADD "HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\SafeBoot\Network\MSIServer" /VE /T REG_SZ /F /D "Service"

A questo punto sempre dal prompt dare il comando:

net start msiserver

Tutto questo permetterà di avviare il servizio Windows Installer e disinstallare i programmi e gli aggiornamenti installati attraverso setup .msi.

Dopo la pulizia approfondita fatta sono stato finalmente in grado di fare nuovamente login nel sistema senza ricevere più il BSOD.

3 risposte su “Attivare Windows Installer in modalità provvisoria”

grazie, mi hai salvato dal consiglio di ASUS di dover formattare tutto il PC! Avevo l'ASUS Security Protect Manager che non so come aveva invalidato la licenza e non mi faceva logare. Era possibile solo attraverso la modalità provvisoria, ma da li non riuscivo a disistallare il sw.

Con tuo post sono riuscito, addio ASUS! 🙂

giovanisp

Grazie mille, anche io ho risolto un grosso problema relativo alla disinstallazione di Asus Security Protection Managare in modalità provvisoria utilizzando queste preziose informazioni. Senza queste informazioni sarei stato costretto a formattare.

I commenti sono chiusi