Categorie
Reti

Usare un tunnel broker per visitare siti che usano IPv6

Provate a navigare su ipv6.google.com. Se non visualizzate nulla è perché l’indirizzo citato è una versione di Google che gira su IPv6 e il nostro PC, i DNS che usiamo e il nostro ISP non possono dialogare con un host remoto che utilizzi il protocollo successore di IPv4.

Per poter visualizzare la versione di Google IPv6 e anche tutti gli altri indirizzi Web che utilizzino già il “nuovo” protocollo è necessario ricorrere a un tunnel broker che incapsuli i pacchetti IPv6 in pacchetti IPv4 (IPv4 protocol 41 encapsulation).