Categorie
News

Il blog ha (finalmente?) un logo

Sono giorni che mi guardo intorno per trovare un degno sostituto del tema che uso, Simpla widgetized. Sentivo un po’ di stanchezza verso la grafica così ho fatto una ricognizione tra le centinaia di temi per WordPress che incontrassero le mie preferenze. Volevo un tema leggero, semplice (pochi file) e spartano nella grafica, facile da modificare, SEO friendly e aggiornato.

La prima opzione valutata è stata Twenty Ten, il tema di default di WP 3.0. Dalla sua ha il fatto di essere aggiornato con le ultime novità ma la quantità di modifiche da apportargli per renderlo vicino ai miei gusti sarebbero state troppe e avrebbero richiesto la creazione di un child theme. A livello SEO Twenty Ten crea moltissime pagine duplicate (basta pensare che di default in ogni post viene linkata la pagina autore e la pagina degli archivi per data) è tutto sommato piuttosto lento (cosa che non piace affatto a Google) e la modifica dei file è piuttosto complessa a causa delle moltissime funzioni implementate (vedere functions.php per credere). Non è escluso che in futuro possa utilizzarlo ma per ora l’ho scartato.

La seconda opzione presa seriamente in considerazione è stata Simplo. È semplice, davvero pochi file compongono il tema, ha un pannello di controllo utile per modificare il logo e le opzioni SEO ed è pulito in visualizzazione oltre ad essere abbastanza veloce. Tuttavia ha problemi a integrarsi con HeadSpace2, il plugin SEO che utilizzo da tempo, e le opzioni di ottimizzazione per i motori di ricerca fornite dal tema sono troppo rozze: una sola meta description per tutto, tag title fatti male. Sono tutti difetti che possono essere corretti mettendoci mano ma per ora ho preferito scartare anche questo tema, nonostante mi sia piaciuto abbastanza nelle prove con Theme Tester.

Scartata anche l’ipotesi di ricorrere a temi a pagamento per WordPress, ho deciso di mantenere il vecchio tema Simpla che nel tempo ho modificato secondo le mie esigenze. Volevo però dare un tocco di novità al blog, così ho deciso di dare finalmente un logo a buffferOverflow, ricorrendo alla creazione fatta (due anni fa…) da Andrea. Essendo una vera schiappa con programmi di fotoritocco e grafica dovrete accontentarvi del risultato ottenuto (che a me pare buono ;)).

2 risposte su “Il blog ha (finalmente?) un logo”

I commenti sono chiusi