Categorie
Hacking

Backup di WordPress con Dropbox su Windows

Esistono plugin che effettuano periodicamente il backup del database di WordPress ma nessuno che consenta di salvare tutti i file del proprio blog da FTP sincronizzandoli con Dropbox. Cercando in giro ho trovato un solo plugin, Dropbox Sync, non aggiornato alle ultime versioni di WP, che permette di salvare in automatico su Dropbox le immagini caricate in “wp-content”.

Ho deciso quindi di ingegnarmi per trovare una soluzione efficace che mi permetta di risolvere il problema sfruttando Dropbox, di seguito descriverò il metodo che ho utilizzato su Windows. Alla procedura su Linux dedicherò, a breve, un altro post.

La soluzione da me scelta prevede che il nostro PC faccia da “bridge” tra lo spazio FTP dove risiedono i file del blog e Dropbox. In pratica “monteremo” l’FTP come drive di rete (non come cartella di rete) sul PC e la sincronizzeremo utilizzando Dropbox per crearne una copia speculare.

Innanzitutto vediamo cosa ci servirà su Windows:

  1. Link Shell Extension, programma che installa una shell extension utile pre creare delle giunzioni (junction) tra il drive FTP montato e Dropbox.
  2. NetDrive, un programma che servirà a montare l’FTP come drive in Windows assegnandogli una lettera. Purtroppo dalle prove fatte mi sono accorto che in Vista e XP (entrambi home) è possibile solo montare un FTP come directory di rete non come unità, per questo è necessario ricorrere a NetDrive.
  3. Ovviamente Dropbox

Installato NetDrive il primo passo sarà quello di montare lo spazio FTP come se fosse un drive su Windows assegnandogli una lettera. Basta aprire il programma, cliccare su “New Site”, assegnare un nome e tutte le credenziali per accedere all’FTP (indirizzo IP, username e password). Nel menu a tendina “Drive” dovremo scegliere la letterà da assegnare all’unità. Fatto questo basterà cliccare su “Connect” per montare l’FTP. Se non dovessimo riuscire a connetterci possiamo provare a cliccare sul pulsante “Advanced” di NetDrive e togliere la spunta da “FTP passive mode” (nel mio caso, con WebPerte, ha funzionato).

NetDrive

Fatto questo dovremo procedere all’installazione di Link Shell Extension (facciamo solo attenzione a selezionare la lingua italiana). Una volta installato questo software siamo pronti a collegare il drive FTP nella cartella di Dropbox utilizzando una giunzione. Questo permetterà di sincronizzare i file su Dropbox ogni volta che effettueremo dei cambiamenti ai file del blog. Clicchiamo col tasto destro sul drive appena creato e selezioniamo “Scegli la sorgente del link” dal menu contestuale. Fatto questo entriamo nella cartella “My Dropbox”, clicchiamo col tasto destro in un punto vuoto e selezioniamo “Crea come -> Giunzione“.

Se tutto è stato fatto correttamente l’icona di Dropbox nella traybar comincerà a muoversi, segno che la sincronizzazione tra il nostro spazio FTP e Dropbox sta avvenendo. Potremo entrare in “My Dropbox” per verificare che i file dell’FTP siano replicati correttamente.

Nel caso di esempio ho utilizzato una giunzione direttamente in Dropbox ma potrebbe essere seguita anche un’altra strada, effettuando prima una copia 1/1 dei file FTP montati come drive in una cartella qualsiasi usando Microsoft SyncToy e poi creando la giunzione dalla cartella scelta a Dropbox.

Buon backup 🙂

5 risposte su “Backup di WordPress con Dropbox su Windows”

A occhio, però, se poi cancello un file sul server web questo verrà cancellato anche da DB alla prossima sincronizzazione. Dropbox mantiene uno storico dei file cancellati?

E' indubbiamente comodo, però, per avere lo storico dei file modificati e tornare in modo semplice ad una versione precedente.

I commenti sono chiusi