Categorie
Google

Come provare Google Buzz subito

Google in queste ore sta abilitando Buzz su moltissimi account Gmail. Nelle prime ore di vita del servizio è apparso chiaro come siano stati privilegiati gli utenti che usano l’iPhone o smartphone con Android. Già ieri sera, a poche ore dall’annuncio, io stesso mi sono visto abilitato Buzz accedendo a Gmail dall’iPhone.

Attualmente mi è stato abilitato anche accedendo da PC, quindi ritengo che a breve quasi tutti gli account potranno usare “la risposta a Twitter” (o ancor meglio a Friendfeed, viste le possibilità di Buzz) di Google. Se però siete impazienti di provare Buzz e non volete attendere potete modificare lo user agent di Firefox facendolo apparire come se fosse Safari su iPhone OS. In questo modo, quando accederete al vostro account Gmail è molto probabile che Google vi abiliti Buzz.

Per modificare lo user agent di Firefox basta installare l’add-on User Agent Switcher, riavviare il browser, cliccare su “Strumenti\Default User Agent” e selezionare iPhone 3.0.

A questo punto provate ad accedere a Gmail e se tutto è andato per il verso giusto riceverete il messaggio dell’attivazione di Buzz sul vostro account.