Categorie
Ubuntu

Multiboot: installare Windows 7 dopo XP e Ubuntu

Windows 7 è un buon sistema, un Vista second edition fatto bene, dunque vale la pena provarlo, anche sui netbook. L’ho testato sul mio nuovo Samsung NC10 e devo dire che in quanto a performance e usabilità si piazza un gradino sopra a XP. L’unica grossa “fregatura” se si vuole installarlo in multiboot con altri sistemi operativi è il boot loader di Windows 7. Microsoft ce l’ha messa tutta per renderlo completamente differente da quello di XP e decisamente restio a coabitare con altri sistemi.

Ecco la situazione che ho dovuto affrontare: Windows 7 installato come terzo S.O. dopo XP e Ubuntu 9.04, con GRUB installato nel master boot record (MBR) e utilizzato per avviare i diversi sistemi.

In fase di installazione, Windows 7 non chiede nulla sulla presenza di altri sistemi e installa il suo boot loader nel master boot record, eliminando GRUB. Ma non è tutto, Seven installa nella root della partizione di Windows XP il suo boot manager bootmgr, e la cartella “boot” contenente i file necessari al boot loader. In questo modo però formattando la partizione di XP, si perderà la possibilità di avviare Windows 7.

Ma andiamo per gradi: la prima cosa da fare dopo l’installazione di Seven è riavere un boot loader degno di questo nome, cioè reinstallare GRUB.

Per farlo basterà avviare Ubuntu dal CD o pendrive di installazione e una volta avuto accesso al terminale impartire i seguenti comandi per reinstallare GRUB:

  • sudo grub #entra nella console di GRUB
  • root (hd0,4) #nel mio caso Ubuntu è installata su sda5, cioè la quinta partizione del disco rigido, cambiate a seconda delle vostre esigenze
  • setup (hd0)# con questo comando si installa GRUB nel MBR

A questo punto riavviamo e GRUB dovrebbe essere ricomparso, il problema è che selezionando la voce per avviare Windows XP comparirà il boot manager di Windows 7 da cui potremo scegliere se avviare Seven stesso o XP. Per fare in modo di poter lanciare da GRUB direttamente XP o Windows 7, facendo a meno del bootmanager di quest’ultimo, sarà necessario effettuare le operazioni che seguono.

Da Ubuntu modificare /boot/grub/menu.lst con un editor di testo aggiungendo la voce per lanciare Windows 7:

sudo gedit /boot/grub/menu.lst

e aggiungere in fondo al file:

title Windows 7
rootnoverify (hd0,2)
makeactive
chainloader +1

Nel mio caso Windows 7 è installato sulla terza partizione del disco, quindi secondo GRUB (hd0,2). Tuttavia provando ad avviare Seven con GRUB si riceverà l’errore:

bootmgr is missing

Questo accade perché bootmgr si trova sulla partizione di Windows XP insieme alla cartella /boot. A questo punto la procedura più semplice è avviare XP, rendere visibili i file nascosti e di sistema (non mi dilungo su questa operazione), copiare bootmgr e la cartella “boot” sulla root della partizione di Windows 7. Fatto questo possiamo spostare bootmgr e la directory “boot” in una cartella chiamata “backup” sulla root di XP (nel caso qualcosa andasse male potremo ripristinare file e cartella nella root di XP anche da Ubuntu).

Riavviamo e lanciamo Windows XP da GRUB: adesso dovrebbe partire direttamente XP e non si dovrebbe più vedere il boot manager di Windows 7. Riavviamo ancora e proviamo a lanciare anche Windows 7 da GRUB: questa volta trovando sia bootmgr che la cartella boot nella root, il sistema dovrebbe avviarsi senza problemi.

Per eliminare la voce relativa a Windows XP (“Earlier Windows version”) nel boot manager di Windows 7 e azzerare il conto alla rovescia per avviare Seven è possibile installare EasyBCD, un programma che consente di modificare facilmente il boot manager di Vista e Windows 7.

Da ora in poi potremo avviare da GRUB tutti i sistemi operativi presenti, Windows XP, Ubuntu e Windows 7.

10 risposte su “Multiboot: installare Windows 7 dopo XP e Ubuntu”

Salve a tutti.. il mio problema e' che ho ubuntu e non riesco a creare la chiave usb bootabile per far partire l'installazione di windows 7..che programma devo usare? un grazie a tutti in anticipo..

Ho seguito di pari passo le tue istruzioni, anche io come te ho xp, poi ubuntu e infine seven, installati in questo ordine.

Tuttavia quando accendo il pc, mi compare la schermata con i vari sistemi operativi: se premo su ubuntu TUTTO OK!

Se premo su xp, mi rimanda al boot manager di windows seven dove posso scegliere se far partire xp o 7 ENTRAMBI FUNZIONANO!.

Se premo su windows 7, dalla schermata iniziale (quella dove c'è anche ubuntu e xp) mi da errore NDRL IS MISSING!

COme posso fare? Io vorrei che nella schermata iniziale se premo su xp parta xp (e non il boot manager di 7), se premo su 7 parta 7 e su ubuntu parta ubuntu.

Grazie della cortesia.

Ho usato la tua miniguida per ripristinare grub su una piattaforma basta su atom 330 con ubuntu 8.10, vista e windows 7. Tutto ok, quindi grazie.

Solo una precisazione, dalla tua guida sembra che la cartella boot e il file bootmgr possano essere rimossi dalla partizione xp (msvista nel mio caso) dopo la copia nella partizione di windows 7 .

Ora non so se è per via del fatto che io sono partito da vista, ma rimuovendo questi file dalla sua partizione il boot verso questultimo da grub non funziona.

Per far funzionare tutte le voci sono dovuto tornare indietro e ripristinare il backup (come dire ho eseguito solo la copia da vista a windows 7).

Questo ha creato un grub con ubuntu e due voci multiboot vista/windows7 che ho reso singoli con EasyBCD, esattamente come da te suggerito.

Ciao anch'io ho un samsung nc10 e ho installato l'ultima versione di Windows 7 ma non riesco ad attivarlo. Ho provato i diversi loader trovati su internet ma il risultato è sempre lo stesso. Unactivated(Untouched).

Version: Windows 7 Ultimate(x86)

Build: 7600.win7_rt.090713-1255

Bios: ACRSYS – (09/08/09)

Credo che problema stia nella SLIC certificato e via dicendo.

Potreste farmi avere la procedura che avete usato voi e i nomi dei software da utilizzare??

non sò perchè ma a me non parte ubuntu da chiavetta usb cioè mi si attiva direttamente il boot loader di wn 7 anche se gli ho specificato dal bios di partire prima da usb
cosa posso fare?
grazie Davide

I commenti sono chiusi