Categorie
Software

Mediacenter portatile con Boxee e Eee PC

[vimeo]2010794[/vimeo]

Era da tempo che volevo provare Boxee, mediacenter basato su XBMC che sembra avere molte potenzialità, pur essendo ancora un progetto in alpha. Ho deciso quindi di registrarmi al sito del progetto per poter installare il software sul mio Asus Eee PC 701, da poco convertito a CrunchEee e dunque equipaggiato a tutti gli effetti con una Ubuntu 8.10.

Infatti il funzionamento di Boxee è assicurato solo su Ubuntu 8.04 e 8.10 (devo verificare su Jaunty), altre distribuzioni non vengono menzionate. Gli altri sistemi supportati sono Mac OS X, anche nella versione per Apple TV, e ci sono versioni preliminari per Windows (per ora però non ci sono link al download di alcun eseguibile nella propria pagina personale).

Per installare Boxee su CrunchEee ho aggiunto come prima cosa il repository giusto, dando da terminale:

echo "deb http://apt.boxee.tv intrepid main" | sudo tee -a /etc/apt/sources.lst

Quindi ho aggiornato i repository con:

sudo apt-get update

E finalmente ho installato Boxee con:

sudo apt-get install boxee

L’installazione è filata liscia, peccato che al termine non avessi alcuna voce di menu per lanciare Boxee, dato che CrunchEee utilizza Openbox e non Gnome. Quindi ho dovuto avviare Boxee da console (da normale utente), con il comando:

/opt/boxee/run-boxee-desktop

Una volta effettuato il login con il nome utente e password, scelti in fase di registrazione al sito di Boxee, mi sono trovato difronte alla schermata principale. Devo dire che l’interfaccia grafica è curata, certo su Eee PC 701 l’impressione è di una generale lentezza nella risposta dei comandi. Anche spostarsi tra Video, Music, Pictures e gli altri elementi di Boxee è un po’ difficoltoso, sia per la lentezza di risposta, sia per la ristrettezza delle dimensioni dello schermo.

Nonostante tutto, le funzioni di Boxee sono pienamente utilizzabili. Devo provare a collegare tramite presa VGA l’Eee PC al televisore e rimediare un telecomando a infrarossi che funzioni a dovere per gestire da remoto Boxee. Non sono un esperto di mediacenter ma vista la facilità di installazione e la completezza di funzioni offerte da Boxee penso che il progetto sia da tenere d’occhio sperando in un allargamento delle distribuzioni supportate.

2 risposte su “Mediacenter portatile con Boxee e Eee PC”

I commenti sono chiusi