Windows 7 6801 taskbar hack

Ho avuto modo di provare Windows 7 build 6801, per intenderci la versione distribuita alla PDC 2008, su VirtualBox. Ancora non mi sento pronto a dare un giudizio complessivo sul sistema, per ora mi accontento di suggerire qualche “dritta” per far girare Seven adeguatamente come guest.

  • Il template scelto per la creazione della macchina virtuale guest è Windows Vista
  • 20GB di disco rigido e 512MB di RAM sono più che sufficienti a far girare Windows 7 senza problemi
  • Per dare al sistema connettività è necessario variare la scheda ethernet emulata da VirtualBox impostando una Intel Pro/1000 MT. Con la configurazione in NAT del sistema guest questo è sufficiente a far andare in rete Windows 7.

Per il resto funziona tutto egregiamente. Una nota a parte, che esula dalle tematiche relative alla virtualizzazione di Windows 7, merita invece l’hack distribuito da Rafael Rivera che abilita alcune funzionalità della taskbar di Windows 7 build 6933: posso dire che funziona ma non aggiunge nulla di eccezionale come potete vedere dallo screenshot.

One Response to Windows 7 build 6801 provato su VirtualBox

  1. gianluca scrive:

    grazie molte l'avevo scaricato per vedere come era la superbar ma quando sono andato a scarikare il file per attivarla (sbloccarla) non andava su internet grazie moltissimo

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.